3 dicembre 2015

PERCHE' AFFIDARSI AL WEDDING PLANNER?



In tutti questi anni abbiamo collezionato una lunga serie di domande,
dalle più prevedibili alle più bizzarre.
Questo perchè attorno alla figura del wedding planner c'è forse ancora
poca chiarezza e molta confusione.
Insomma: il wedding planner, questo sconosciuto!
Crediamo quindi che sia utile ai futuri sposi, rispondere ad alcuni dei loro
interrogativi più frequenti.

“Qual'è la cosa più strana che vi hanno chiesto?”
Questa è una delle domande più gettonate!
Molti ancora pensano che, nel momento in cui ci si affida ad un wedding
planner si debbano per forza organizzare eventi fantasmagorici e fuori dal
comune, quindi molto dispendiosi.
Non è sempre così!
La maggior parte dei nostri clienti sono persone normalissime che, ognuno
con le proprie esigenze e richieste, hanno il desiderio di arrivare al grande giorno,
sereni e rilassati, certi che ogni aspetto sia stato gestito e pianificato nel migliore dei modi. 
Quindi addio crisi di nervi e largo ai festeggiamenti!

“Costa parecchio?”
In base al matrimonio che si vuole realizzare, al numero degli invitati, alla tipologia di ricevimento,
al budget stanziato, alle esigenze e alle tempistiche organizzative, viene proposto un preventivo di consulenza,
che, tenendo conto di questi aspetti, rientra nel costo complessivo del matrimonio stabilito dagli sposi.

“Ma se lo organizziamo noi non è la stessa cosa??"
Immaginate di dover ricercare e mettere a confronto:
tutte le possibili locations in base a tipologia, costi, capienza, distanza dal luogo della cerimonia, attrezzature a disposizione, vincoli di orario, eventuali permessi ecc..; tutte le alternative di catering a seconda della qualità e delle tipologie dei menù proposti, dei servizi offerti, delle fasce di prezzo, delle mise en place a disposizione, della loro disponibilità nei confronti delle vostre richieste, della gestione dei vari aspetti logistici;
stesse valutazioni sia per quanto riguarda gli aspetti stilistici e decorativi (fiori, allestimenti), sia per la scelta delle partecipazioni/inviti, del fotografo, dei musicisti, della degustazione confetti, omaggi per gli invitati, sì o no? e nel caso quali?
Oltre a questi e altri infiniti aspetti che possono far parte di questa lista, occorre riordinare pensieri confusi, farli dialogare tra loro e renderli reali.
Inoltre la presenza del wedding planner il giorno del matrimonio,
garantisce lo svolgimento perfetto del ricevimento, risolvendo gli inevitabili problemi che puntualmente si presentano.

“Perchè dovremmo affidare a qualcun'altro la scelta dei vari aspetti del nostro matrimonio?”
L'obiettivo del nostro lavoro è fornire, attraverso un’attenta pianificazione logistica, un progetto scenografico-creativo che
proponga varie alternative, dalle più classiche a quelle più ricercate, sempre e doverosamente rispettando lo stile e la personalità del cliente.
Quindi noi ci occupiamo di semplificare e rendere piacevole il percorso, ma le scelte finali spettano sempre e solo agli sposi!


“Perchè mai dovrei aver bisogno del Wedding planner?
Vogliamo una cosa molto semplice, non ne abbiamo bisogno!
Inoltre amici e parenti si sono offerti di aiutarci nei preparativi,
una mia amica mi ha già consigliato il catering, il ricevimento si
svolgerà in quel posticino carino, il fotografo è un mio caro amico… cos'altro mi servirà mai?”

Noi nel dubbio vi stiamo già abbracciando!
In sintesi, un bravo wedding planner è un professionista che, con la sua esperienza, propone soluzioni a cui non avreste mai pensato, vi evita perdite di tempo, di sonno e di denaro ottimizzando il budget a disposizione e garantendo la riuscita di un giorno così importante, proprio come lo immaginavate voi.